Controlli e liti

Illegittima la cartella di pagamento per imposte da test di operatività

di Laura Ambrosi

Secondo la Cassazione i dati presuntivi vanno motivatiin un avviso di accertamento

È illegittima la cartella di pagamento per la liquidazione di maggiori imposte derivanti dal test di operatività: la norma delle società di comodo introduce infatti dati presuntivi che vanno motivati in un avviso di accertamento. Ad affermarlo è la Cassazione con l’ordinanza 41840/2021.

Una società riceveva una cartella derivante dal controllo automatizzato...