Imposte

Immobili «rurali» anche in terreni di superficie ridotta

di Gian Paolo Tosoni

I fabbricati rurali strumentali devono essere asserviti a una determinata superficie di terreno (con qualche eccezione, come ad esempio le serre o gli allevamenti).

Il principio viene affermato in una risposta fornita dall’agenzia delle Entrate a una nota del Comune di Palagiano, in provincia di Taranto, su un quesito del presidente del consiglio comunale Francesco Carucci.

L’interpretazione resa dall’agenzia delle Entrate è di buonsenso, anche se non trova un riscontro letterale nella norma di legge...