Professione

Investire nel Paese, la scelta di campo per chi ha capitali

di Cheo Condina

Le Casse di previdenza private come «costruttrici del futuro» del Paese nel ruolo di investitori «pazienti, prudenti e lungimiranti, in sostanza di lungo periodo» che favoriscano da una parte la ripresa italiana, in un momento chiave con il Pnrr alle porte, e dall’altra una migliore gestione della dinamica del debito pubblico. Il tutto in un’ottica di sostenibilità e transizione energetica che è ormai ineludibile in tutti i settori di business.

È questo il principale messaggio emerso ieri dal dibattito...