Imposte

Irap, il Mef annuncia la proroga al 30 settembre per la sanatoria dei versamenti

Slitta ancora in avanti il termine per la sanatoria dei versamenti senza sanzioni e interessi del saldo 2019 e del primo acconto 2020 dell’Irap in caso di superamento del plafond degli aiuti di Stato Covid. Un comunicato del Mef annuncia infatti la proroga al 30 settembre 2021 del termine che era in scadenza il 30 aprile (già a sua volta spostato in avanti dal decreto Ristori rispetto all’originaria scadenza del 30 novembre 2020).

Il ministero dell’Economia precisa che lo slittamento sarà contenuto...