Imposte

Iva al 10% sull’acqua di sorgente venduta in bottiglie e boccioni

di Angelo D'Ugo e Davide Cagnoni

La commercializzazione di acqua di sorgente, anche se operata attraverso la distribuzione in bottiglia o boccioni, sconta l’IVA agevolata al 10 per cento. È pertanto illegittimo l’avviso di accertamento motivato su una diversa interpretazione della norma da parte dell’amministrazione finanziaria, fondata sull’assimilazione dell’acqua di sorgente all’acqua minerale. A confermare questo orientamento è la Ctp di Modena 570/2/2017 (presidente Zanichelli, relatore Saracini), depositata il 25 luglio scorso...