Controlli e liti

Iva all’importazione, le sentenze di condanna non sono esecutive

di Andrea Taglioni

Le sentenze tributarie di condanna al pagamento di somme in favore del contribuente non sono immediatamente esecutive se l’'oggetto del contendere riguarda le risorse unionali e l’Iva all’importazione.
Per queste, il rimborso, indipendentemente dal relativo importo o lo svincolo della garanzia, potrà avvenire soltanto a seguito del passaggio in giudicato della sentenza favorevole al contribuente.
In relazione al Dm n. 22 del 6 febbraio 2017, che ha definito le modalità operative della garanzia fideiussoria...