Imposte

Iva e registro versate in passato si scalano dal nuovo acquisto

di Angelo Busani

La legge concede un credito d’imposta a chi compra un’ulteriore prima casa dopo aver comprato in passato un’altra prima casa, a condizione che quest’ultima sia alienata – rispetto al nuovo acquisto – entro l’anno precedente o entro l’anno successivo. Ipotizziamo una “casa 1” (acquistata in precedenza con l’agevolazione) e una “casa 2” (acquistata in seguito sempre come prima casa). Il credito d’imposta si origina in due diverse situazioni:

- la “casa 2” deve essere acquistata entro un anno dalla alienazione...