Imposte

Iva non dovuta, il tribunale condanna il Fisco per danni

di Alessandro Galimberti

Iva indebitamente incassata e non restituita, nonostante i solleciti del contribuente e nonostante un parere conforme - sull’indebita percezione - dell’amministrazione stessa. La Prima sezione civile del Tribunale di Milano ha condannato l’agenzia delle Entrate alla restituzione di 1,1 milioni di euro - più interessi legali a partire dal 1998, in aggiunta alle spese processuali - all’esito di un tortuoso contenzioso con la divisione italiana di una società farmaceutica tedesca. Il principio affermato...