Imposte

L’agibilità dell’immobile anche a fine anno consente di partire con l’ammortamento

di Andrea Taglioni

Il rilascio dell’agibilità dell’immobile, anche a ridosso della fine dell’anno, è condizione sufficiente per dedurre le quote di ammortamento nel periodo d’imposta in cui il bene è stato utilizzato o avrebbe potuto iniziare ad esserlo.
A precisare questo principio è la sezione V, della suprema corte di Cassazione, con la sentenza n. 18082 depositata ieri.
La vicenda, finita al vaglio della Corte, fa seguito alla riforma, da parte della Commissione Tributaria Regionale, della sentenza di primo grado...