Esperto RispondeImposte

L’attività «omogenea» da dipendente consente la permanenza nei minimi

di Giovanni Petruzzellis

La domanda


Medico contribuente minimo dal 2015 con versione vecchi minimi, fattura per l’anno 2017 di 10mila euro e percepisce una «Cu» in qualità di borsista di 10mila euro un ulteriore «Cu» in qualità di dipendente per sostituzione guardia medica dall’Asl per 31mila euro. Mantiene la qualifica di contribuente minimo per l’anno 2017 e 2018?

La risposta è positiva. Il lettore può legittimamente continuare ad avvalersi del regime di vantaggio, fino alla naturale scadenza, anche nel caso in cui svolga contemporaneamente un’attività di lavoro dipendente ed abbia percepito ulteriori somme a titolo di borsa di studio. Con la circolare 17/E/2012 l’agenzia delle Entrate ha infatti chiarito che è consentito continuare ad applicare il regime dei minimi ai soggetti che iniziano un’attività di lavoro dipendente pur se svolta in ambiti omogenei ...