Adempimenti

L’atto sbagliato non è mai definitivo

di Salvina Morina e Tonino Morina

Il Fisco amico deve ripartire dall’autotutela. Ma per una vera autotutela, occorre che il Fisco sia obbligato a rispondere alle istanze dei cittadini. Perché l’autotutela, così com’è, senza obbligo di risposta in tempi certi, serve a poco. E purtroppo sono pochi gli uffici che si assumono la responsabilità di annullare gli atti sbagliati.

L’autotutela è lo strumento che, in materia tributaria, impiega il cittadino per farsi ascoltare dagli uffici quando ritiene di avere subito un’ingiustizia.

Per evitare...