Controlli e liti

L’avvocato generale della Corte di giustizia: prescrizione da riscrivere

di Giovanni Negri

La Corte Ue entra a gamba tesa su uno dei cardini del nostro diritto penale, la prescrizione. E, con le conclusioni dell’Avvocato generale depositate ieri nel caso Taricco (causa C-42/17), prende una posizione netta: chi commette un reato deve anche potere sapere, sulla base del principio di legalità, la condotta penalmente rilevante, la sanzione relativa, ma anche il limite di tempo entro il quale il procedimento potrà essere iniziato a suo carico. Però, ed è questo il passaggio più rilevante, quando...