Controlli e liti

L’ente non può optare per il forfettario con la dichiarazione integrativa

di Antonio Zappi

Un ente non commerciale può sempre presentare una dichiarazione integrativa al fine di includervi ricavi imponibili non dichiarati in quella già presentata, ma in tale sede non è possibile esercitare anche l'opzione per la determinazione forfettaria del reddito, ai sensi dell’articolo 145 del Tuir, della quale l’ente aveva omesso l’esercizio nell’originaria dichiarazione.
Sono queste le conclusioni della sentenza 1473/6/18 della Ctp di Genova (pres. Di Napoli, rel. Silvano) depositata il 31 dicembre...