Esperto RispondeAdempimenti

L’incaricato di vendite a domicilio esonerato da Redditi anche se riceve contributi Covid

di Alfredo Calvano e Attilio Calvano

La domanda

Gli incaricati alle vendite a domicilio sono esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi in quanto soggetti a ritenuta a titolo d’imposta definitiva. Nel caso abbiano ricevuto nel corso del 2020 i contributi a fondo perduto dall’agenzia delle Entrate, sono obbligati a presentare comunque la dichiarazione dei redditi per la compilazione del solo quadro RS per segnalare l’aiuto di stato ricevuto? In caso positivo, il quadro RS richiede l’abbinamento ai quadri RG o RF, eccetera; cosa indicare?
M. C.– Milano

L’agenzia delle Entrate con l’avvertenza pubblicata il 27 luglio 2021 sul proprio sito, nelle pagine relative alla modulistica dichiarativa Redditi e Irap 2021, ha reso noto che l'importo del contributo riconosciuto a seguito dell’emergenza da Covid-19 non deve essere indicato nei quadri di determinazione del reddito d'impresa e di lavoro autonomo (Redditi) e nei quadri di determinazione del valore della produzione (Irap). Neppure va compilato il prospetto aiuti di Stato ricompreso nella predetta...