Imposte

L’inversione contabile contro l’evasione Iva

di Bendetto Santacroce

Il meccanismo del reverse charge Iva o inversione contabile dovrebbe essere uno strumento di natura eccezionale utilizzato dal legislatore nazionale e previsto a livello unionale dalla direttiva Iva (2006/112/Ce) per affrontare particolari fenomeni di frode ovvero per regolare le transazioni intracomunitarie. Nel tempo questo strumento, vuoi per il dilagare del gap Iva (differenziale tra il gettito atteso e quello riscosso dalle singole amministrazioni finanziarie) vuoi per la complessità di controllo...