Controlli e liti

L’operazione è imponibile Iva solo se è riferibile a uno specifico servizio

di Laura Ambrosi

Se il corrispettivo non è strettamente riferibile ad uno specifico servizio espressamente richiesto, l’operazione non può qualificarsi imponibile Iva.
A confermare questo orientamento è la Corte di Cassazione con la sentenza 15683 depositata ieri.
Nel corso di una verifica veniva contestata la detrazione Iva di alcune fatture aventi ad oggetto «premi impegnativa» emesse dal concessionario di spazi pubblicitari.
Più precisamente, le somme erano state fatturate ad Iva con aliquota ordinaria, mentre ...