Esperto RispondeAdempimenti

L’ulteriore distribuzione di utili non richiede la dichiarazione integrativa

di Gianluca Dan

La domanda

Il rigo RS141 del modello Redditi 2019 società di capitali prevede l’indicazione della destinazione dell’utile 2018. Una società a responsabilità limitata trasparente ha approvato il bilancio 2018 il 28 aprile 2019 destinando interamente l’utile di 35mila euro a riserva straordinaria; successivamente, in data 20 giugno 2019 l’assemblea ha deliberato la parziale distribuzione della riserva straordinaria alimentata con l’utile 2018, per 15mila euro. Prima di fine anno, ma dopo l’invio della dichiarazione dei redditi, verrà convocata un’ulteriore assemblea che delibererà la distribuzione della suddetta riserva per altri 20mila euro. Come va compilato il rigo RS140 e fino a che data va monitorata la destinazione dello stesso? Se dopo l’invio della dichiarazione vi sono ulteriori distribuzioni, bisogna inviare dichiarazione integrativa?
G.P. – Como

Non si ritiene necessario l’invio della dichiarazione integrativa per segnalare l’ulteriore distribuzione degli utili avvenuta dopo la presentazione della dichiarazione che quest’anno può avvenire fino al 2 dicembre 2019 (essendo il 30 novembre sabato). Le istruzioni al modello redditi SC/2019 richiedono l’indicazione nel rigo RS141 indicazione del risultato (utile o perdita) del conto economico dell’esercizio cui si riferisce la dichiarazione. In colonna 1, va indicata la quota dell’utile oggetto...