Controlli e liti

La Cassazione: conservazione delle scritture contabili non oltre i dieci anni

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Non c’è obbligo di conservare le scritture contabili oltre i dieci anni. Il principio della Cassazione (ordinanza 9794) è confortante per il contribuente, ma non tiene conto, perché adottato il 26 gennaio, della successiva sentenza 8500 con cui le Sezioni unite dilatano ben oltre i 10 anni i tempi di conservazione, considerando legittimo l’accertamento per la rettifica di costi pluriennali relativi ad acquisti fatti in periodi di imposta rispetto ai quali era decaduto il potere di rettifica dell’...