Controlli e liti

La Cassazione definisce i confini del contraddittorio

di Alessandro Borgoglio

Il principio del contraddittorio endoprocedimentale continua a cercare una collocazione e confini più precisi a colpi di pronunce della Cassazione, nell’assenza di una norma interna che lo disciplini.

Per le Sezioni unite (24823/2015) – ai fini dei tributi non armonizzati come Irpef, Ires e Irap – esso è necessario solo se previsto da una norma ad hoc. Perciò, rispetto a questi ultimi tributi, il contraddittorio è oggi indispensabile, a pena di nullità dell’atto e senza che il contribuente fornisca...