Adempimenti

La maggioranza chiede un solo invio

di Marco Mobili

Rivedere subito le regole sullo spesometro, riducendo gli invii e abolendo le sanzioni per errori formali. A chiederlo è il partito democratico con una risoluzione depositata ieri da Giovanni Sanga in commissione Finanze alla Camera e che il presidente Maurizio Bernardo, da poco passato tra i democratici, già oggi potrebbe calendarizzare per il voto la prossima settimana.

Il primo intervento che la maggioranza chiede al Governo è quello di ridurre al minimo le comunicazioni obbligatorie, eventualmente...