Esperto RispondeImposte

La nuda proprietà di quote di controllo di una Srl pregiudica il forfettario se c’è diritto di voto

di Cristina Odorizzi

La domanda

Il nuovo regime fiscale forfettario esteso fino al limite di 65.000 euro, prevede quale causa di incompatibilità per la sua applicazione, la titolarità di quote in Srl. La sola nuda proprietà di queste, siano esse anche di controllo, pregiudica l’applicazione dell’aliquota del 15 per cento?
G.V. – Genova

La legge di Bilancio 2019 (legge 145/2018) ha modificato la disciplina dei contribuenti forfettari, anche per quanto riguarda i requisiti di accesso da parte dei contribuenti che possiedono delle partecipazioni in altre società. In particolare, a partire dal 2019, costituisce causa di esclusione la contemporanea partecipazione di controllo, diretto o indiretto, in società a responsabilità limitata o associazioni in partecipazione, le quali esercitano attività economiche direttamente o indirettamente...