Controlli e liti

La prova dell’illecito tocca sempre al Fisco

di Dario Deotto e Luigi Lovecchio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

L’allungamento dei tempi per gli accertamenti dopo la sentenza 8500/2021 non modifica le regole base sull’onere probatorio

Se talune delle argomentazioni della Cassazione a Sezioni unite 8500/2021 sui termini decadenziali dei componenti reddituali pluriennali possono essere accettate, non può invece essere condivisa la conseguenza secondo cui il contribuente può essere sottoposto ad accertamento senza il rispetto di alcun termine decadenziale per l’amministrazione, come nel caso delle perdite riportabili. La sensazione è che, come accaduto dopo gli approdi giurisprudenziali sul raddoppio dei termini, anche su questa ...