Esperto RispondeImposte

La provvigione spot della ditta svizzera non è soggetta a Iva

di Pietro Gremigni e Stefano Aldovisi

La domanda

Un agente di commercio deve fatturare una provvigione a una ditta svizzera, nella fattura bisogna indicare la ritenuta d’acconto e il contributo Enasarco? La provvigione è esente da Iva, articolo 7 ter, Dpr 633/1972?
A.C. – Sondrio

Devono essere iscritti alla Fondazione Enasarco gli agenti e i rappresentanti di commercio che operano in Italia per conto di preponenti straniere che abbiano sede o una qualsiasi dipendenza in Italia.
I preponenti stranieri che non abbiano alcuna sede o dipendenza in Italia devono iscrivere alla Fondazione i propri agenti se abitualmente operano oppure esercitano una parte sostanziale della attività in Italia.
In questo secondo caso se la prestazione dell’agente da fatturare è di tipo occasionale ...