Contabilità

La rinuncia dei soci al credito cerca una via d’uscita dall’imposta di registro

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Il finanziamento dei soci persone fisiche enunciato nel verbale di assemblea potrebbe essere a rischio di assoggettamento a imposta di registro proporzionale. Pertanto, in occasione della copertura delle perdite mediante rinuncia dei soci alla restituzione del finanziamento, alcuni accorgimenti operativi potrebbero scongiurare l’imposizione per enunciazione. Il tema è attuale per i soggetti che sono ancora alle prese con il bilancio 2017, ad esempio, perché hanno differito a 180 giorni il termine...