Controlli e liti

La sanatoria degli errori formali non copre l’omessa dichiarazione

di Dario Deotto

La sanatoria delle irregolarità formali attende le modalità di attuazione, che dovranno essere stabilite da un provvedimento delle Entrate.

Dovendo stabilire solo le “modalità”, il provvedimento non potrà certo districarsi nell’annoso problema riguardante la distinzione tra violazioni sostanziali, formali e meramente formali. Questione che, non essendo disciplinata dal diritto positivo, può rifarsi essenzialmente alle prese di posizione di dottrina, prassi e giurisprudenza. Sicuramente si può affermare...