Adempimenti

La sanzione del 30% in caso di visto infedele si applica al 730, ma non al superbonus

di Giorgio Gavelli e Lorenzo Pegorin

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Il visto di conformità è una forma di attestazione tributaria che il legislatore sta utilizzando in forma sempre più ampia. Attualmente, oltre a quello richiesto sul modello 730, possiamo annoverare il visto richiesto per compensare in forma orizzontale i crediti emergenti dalle dichiarazioni fiscali di importo superiore a 5mila euro e quello necessario per esercitare l’opzione (prevista dal comma 11 dell’articolo 119 del Dl 34/2020) per trasformare la detrazione superbonus in un credito d’imposta...