Controlli e liti

La vecchia sospensione giudiziale blocca gli interessi

di Rosanna Acierno

Niente interessi al 4,5% in caso di sospensione giudiziale dell’atto impositivo concessa entro il 31 dicembre 2015 e di successiva revoca per soccombenza. Tali interessi sono dovuti solo dal 1° gennaio 2016, data di entrata in vigore del comma 8-bis dell’articolo 47 del Dlgs 546/92. Queste le conclusioni cui è giunta la Ctp Matera con la sentenza 322/01/2017 del 29 novembre e segnalata da un lettore a ilmiogiornale@ilsole24ore.com....

Secondo l’articolo 39 del Dpr 602/73, in caso di impugnazione del ...