Adempimenti

Lavoratori «impatriati», rush finale per l’opzione entro il 2 maggio

di Alessandro Martinelli e Antonio Tomassini

I lavoratori altamente qualificat i che abbiano trasferito la residenza in Italia per motivi di lavoro entro il 31 dicembre 2015, in possesso della laurea e degli altri requisiti di cui alla legge 238/10 e che non abbiano già esercitato l’opzione nel termine stabilito dal provvedimento 46244 del 29 marzo 2016, sono chiamati a scegliere irrevocabilmente, entro il prossimo 2 maggio , il regime fiscale applicabile al reddito di lavoro dipendente prodotto nel nostro Paese....

Il “Decreto Milleproroghe...