Adempimenti

Le variazioni intervenute obbligano alla dichiarazione Imu entro il 2 luglio

di Paola Bonsignore


Il 2 luglio i contribuenti non saranno chiamati solo al pagamento del saldo e primo acconto delle imposte dirette, ma anche alla presentazione della dichiarazione Imu qualora nel corso del 2017 siano entrati in possesso di immobili o siano intervenute cause di variazione rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta municipale unica.

L’articolo 13 del 201/2011, infatti, dispone che «i soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello...