Controlli e liti

Libretti al portatore, è l’ora dell’addio: stop dal 4 luglio

di Alessandro Galimberti

Il 4 luglio prossimo, 241°anniversario della rivoluzione americana - che notoriamente segnò l’inizio della storia moderna - segnerà la fine dei libretti “al portatore” bancari e postali, simbolo a loro modo di un secolo intero, quello passato.

A decidere la misura draconicana più volte rimandata - il titolo al portatore è nemico giurato della tracciabilità del denaro - è, non a caso, il Dlgs 90/2017 di recepimento della IV direttiva europea sul risparmio, in sostanza le nuove e più restrittive...