Imposte

Licenze per i negozi solo a chi è in regola con Imu e Tari

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Un meccanismo antievasione per i tributi locali. Le semplificazioni approvate ieri alla Camera puntano a consentire a Comuni ed enti territoriali di subordinare il rilascio di autorizzazioni, concessioni e licenze per negozi, esercizi ed altre attività produttive alla verifica della regolarità dei versamenti dei tributi locali. In pratica per chi vuole far partire, ampliare o rinnovare un’attività dovrà dimostrare, ad esempio, di aver versato Imu, Tari e Tari. Ma non è la sola novità. Perché oltre...