Controlli e liti

Liti fiscali, la definizione agevolata cambia il calendario

di Laura Ambrosi

La definizione delle liti pendenti introduce una sospensione dei termini di impugnazione, con la conseguenza che occorrerà verificare le nuove scadenze per ciascuna posizione oggetto di contenzioso.

La manovra correttiva ( Dl 50/2017 ) prevede infatti che per le controversie definibili sono sospesi per sei mesi i termini di impugnazione, anche incidentale, delle pronunce giurisdizionali e di riassunzione che scadono dalla data di entrata in vigore della norma fino al 30 settembre...