Adempimenti

Lo spesometro non vuole un nuovo invio dei file in attesa di elaborazione

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

I file che sono stati trasmessi e che si vorrebbe individuare nel sito della Agenzia vengono elaborati nello spazio di tre giorni per cui non occorre inviarli di nuovo ed è necessario avere pazienza. Questo risulta dalle risposte che le Entrate hanno pubblicato sul sito «Fatture e corrispettivi» . I chiarimenti forniti con le nuove Faq riguardano, più che la compilazione della comunicazione, alcune difficoltà tecniche che i contribuenti stanno affrontando in questi ultimi giorni....

Una delle tematiche...