Imposte

Lo split payment gioca la carta dell’acconto con il previsionale

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

Gli operatori in regime di split payment devono fare i conti con le regole per il versamento dell’acconto Iva di dicembre (in scadenza il giorno 27 del mese) tenendo conto delle indicazioni fornite dalla circolare 27/E del 7 novembre scorso. Secondo le Entrate, infatti, alla luce della disposizione dell’articolo 2, comma 4 del decreto 27 giugno (il Dm contiene le regole attuative del meccanismo della scissione dei pagamenti - versione 2017), i soggetti passivi d’imposta che utilizzano il metodo “...