Controlli e liti

Lotta all’evasione Iva, bastano due aliquote al 4 e al 18,5%

di Vincenzo Visco

Nelle Considerazioni finali del 29 maggio scorso è contenuto il suggerimento di non avere «pregiudizi nei confronti dell’aumento delle imposte meno distorsive». Questa affermazione è stata interpretata, correttamente, come un’indicazione a favore di un intervento sull’Iva anche attivando le clausole di salvaguardia. Molti economisti concordano ignorando completamente il fatto che gli effetti di un aumento dell’Iva sarebbero regressivi, e che l’Iva è l’imposta più evasa dell’intero ordinamento tributario...