Professione

Modalità operativa con accordo scritto e preavviso di recesso

di Aldo Bottini

Le nuove disposizioni sul lavoro agile (traduzione italiana di smart working) arrivano a normare una realtà già diffusa, negli ultimi anni in molte aziende. Nulla impediva, infatti, di pattuire con i propri dipendenti (magari solo per alcuni giorni alla settimana) la possibilità di lavorare con dotazioni tecnologiche (peraltro ormai di uso comune) al di fuori dei locali aziendali, concentrandosi sui risultati e autodeterminando di fatto il tempo di lavoro.

Il che ovviamente...