Esperto RispondeImposte

Niente Imu sulla prima casa ma il fratello comproprietario paga

a cura di Pasquale Mirto

La domanda

Due anni fa io e i miei 3 fratelli abbiamo avuto in successione la casa dove abitava nostra madre con uno dei fratelli. Questo fratello è rimasto ad abitare in quella casa (col nostro tacito consenso). La domanda è: devo pagare l’Imu per quella casa che di fatto è l’abitazione principale per questo fratello?

Sì, l’Imu è dovuta in ragione della propria quota di possesso e della destinazione impressa a tale quota. Pertanto, il fratello che vi abita sarà esentato, in quanto trattasi di abitazione principale. Gli altri tre fratelli pagheranno considerando l’immobile come a disposizione, utilizzando l’aliquota ordinaria.