Adempimenti

Niente obbligo di fattura o ricevuta per i servizi social a clienti finali

di Andrea Taglioni

Le società che prestano servizi elettronici, come ad esempio la progettazione e realizzazione di un portale o di un sito, effettuati nei confronti di committenti italiani privati consumatori, sono esonerate, non solo dall’obbligo di emissione della fattura, ma anche da quello di certificazione mediante scontrino o ricevuta fiscale.

Tuttavia è consentito, per i committenti che lo richiedono e non agiscono in veste di soggetti passivi Iva, certificare l’operazione con l’emissione della ricevuta fiscale...