Controlli e liti

Niente ruolo per il reddito estero già tassato ma dichiarato per errore

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Stop all’iscrizione a ruolo e alla derivata cartella contenente il reddito estero dichiarato per mero errore dal contribuente. Intanto il contribuente non voleva evadere alcun reddito estero se lo stesso è stato indicato in dichiarazione. Poi, comunque, la pretesa è infondata atteso che il contribuente ha provato che il reddito estero è stato già sottoposto a tassazione. Così ha deciso la Ctr Piemonte, sentenza 1376/1/18 , Presidente Garino, relatore Menghini)....


La decisione

Da un ...