Professione

Professionista associato, la polizza dello studio deve coprire i rischi individuali

di Valeria Uva

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

L’agenzia delle Entrate detta il perimetro di consulenza fiscale per lo studio associato misto tra avvocati e commercialisti se i primi prevalgono. La polizza dello studio può coprire anche il singolo solo se ha l’estensione individuale ed è adeguata

Lo studio associato composto da avvocati e commercialisti, con una società di servizi controllata interamente dai commercialisti stessi, può trasmettere le dichiarazioni in via telematica, ma non può apporre il visto di conformità sulle dichiarazioni o trasmettere quelle vistate. Questo è l’orientamento espresso dall’agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 245 diffusa il 13 aprile 2021.

Ad interrogare il Fisco è stato appunto uno studio associato, formato da 70 avvocati e 33
commercialisti...