Controlli e liti

Non bastano residenza e cittadinanza svizzera per «evitare» l’Irpef

di Valerio Vallefuoco

Con la sentenza 13114/18 , la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso avverso una ordinanza con la quale, il Tribunale di Ferrara , adito in sede di riesame, aveva confermato il sequestro preventivo, nei confronti di un soggetto avente residenza anagrafica ma anche cittadinanza Svizzera, di somme di denaro per un importo corrispondente a quello dell’imposta Irpef evasa negli anni precedenti, con conseguente imputazione a carico del medesimo soggetto, del reato di omessa dichiarazione. In particolare...