Controlli e liti

Notifiche, l’irreperibilità obbliga il messo a ricercare il contribuente

di Laura Ambrosi

In caso di irreperibilità del contribuente presso la propria residenza, il messo deve svolgere effettive ricerche non essendo sufficiente un mero controllo delle risultanze del certificato anagrafico. E ciò vale anche se già precedenti tentativi di notifica non sono andati a buon fine. Ad affermarlo la Cassazione con l’ordinanza 9292 depositata il 7 aprile.

Un contribuente, attraverso l’acquisizione di una copia dell’estratto...