Controlli e liti

Nuovo articolo 20 del registro, i punti fermi sulla decorrenza

di Dario Deotto

Con le modifiche apportate dalla legge di Bilancio 2018 viene messo un freno alla presunta attività riqualificatoria degli uffici e dei giudici in relazione all’articolo 20 del Testo unico dell’imposta di registro (Tur, il Dpr 131/1986). Attività che si fondava sulla tesi della prevalenza dell’effetto economico su quello giuridico, nonostante il chiaro riferimento della norma agli effetti giuridici. Ora l’articolo 20 del Dpr 131/1986 prevede che l’attività interpretativa degli uffici deve riguardare...