Contabilità

Omessa fattura, nel ravvedimento doppia sanzione

di Dario Deotto

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In caso di regolarizzazione in corso d’anno per le Entrate dovuta anche la penalità per l’omesso versamento in sede di liquidazione periodica

Se non si emette una fattura e poi si decide di ravvedersi, qualora la regolarizzazione avvenga entro il termine di presentazione della dichiarazione annuale Iva occorre anche pagare la sanzione ridotta per l'omesso versamento in sede di liquidazione periodica, mentre se il ravvedimento viene fatto successivamente, tale sanzione sparisce. È questa la sorprendente risposta dell'agenzia delle Entrate data a Telefisco.

Secondo l'Agenzia, quando viene commessa una violazione prodromica Iva, come nel caso...