Controlli e liti

Operazioni straordinarie, dirimente la prosecuzione dell’attività

di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

L'agenzia delle Entrate subordina l'assenza dei profili di abuso del diritto all'esistenza di «effettiva continuazione dell'attività imprenditoriale da parte di ciascuna società partecipante. Inoltre, non deve trattarsi di società sostanzialmente costituite solo da liquidità, intangibles o immobili, bensì di società che esercitano prevalentemente attività commerciali ai sensi dell'art. 87, comma 1, lettera d), del Tuir».

In pratica, come nota anche la circolare Assonime, se ad essere ceduta...