Controlli e liti

Pace fiscale e grandi evasori, tutte le sfide del neodirettore delle Entrate Maggiore

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Un generale di divisione, che l’evasione fiscale ogni giorno l’ha guardata negli occhi, è il colpo a sorpresa del Governo Conte e del ministro dell’Economia, Giovanni Tria nell’avviare il ricambio ai vertici delle Agenzie fiscali. Come ha sottolineato ieri il vicepremier Luigi Di Maio la scelta su un generale operativo della Gdf è un segnale ai grandi evasori a cui l’Esecutivo giallo-verde non vuole concedere alcuno sconto. La scelta di Antonino Maggiore a capo delle Entrate potrebbe lasciare intendere...