Controlli e liti

Pace fiscale, integrativa con tetto a 500mila euro

di Marco Mobili e Giovanni Parente

La pace fiscale non è solo la rottamazione-ter e la definizione delle liti pendenti. Il piatto forte - per i contribuenti ma anche per il Governo in termini di cassa - è rappresentato dalla «flat tax-integrativa», ossia la possibilità di integrare quanto dichiarato al Fisco versando un’imposta sostitutiva del 15% per gli anni d’imposta dal 2013 al 2017. Il tutto entro un limite massimo di 500mila euro sanabili. A rilanciare su quest’ultimo fronte è stato il vicepremier Matteo Salvini dai microfoni...