Imposte

Padiglioni fieristici in categoria «E» esentati dall’Imu

di Giorgio Gavelli

Secondo la decisione 1652/12/2017 della Ctr Lombardia (presidente Siniscalchi, relatore Arcieri), i fabbricati costituenti i padiglioni fieristici vanno catastalmente inquadrati nella categoria E (propria degli immobili a destinazione «particolare») e non in categoria D (che contraddistingue gli immobili a «destinazione speciale»), con conseguente esonero dal versamento dell’Imu (articolo 9, comma 8, Dl 23/2011)....

Il rigetto dell’appello dell’ufficio viene motivato con l’irrilevanza della natura soggettiva...