Imposte

Per il 2023 invariati i tetti alle detrazioni per le università private, estere o telematiche

di Francesco Capri

Confermati per il 2023 i massimali per la detrazione sulle rette delle università private o estere e la formazione post-laurea.

La conferma viene dal decreto del Mur pubblicato il 30 gennaio scorso. Per le spese di frequenza nelle facoltà non statali (private o estere) e per la formazione postuniversitaria la detrazione del 19% non si calcola, infatti, sul totale pagato (come avviene, invece, per le tasse universitarie statali), ma solo sull’ammontare che non eccede il limite di spesa fissato dal ...