Adempimenti

Per gli appalti pubblici tracciati uniformi nella Ue

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Gestione di fatture elettroniche in formato europeo Ubl e Cii dal prossimo 18 aprile 2019 per le amministrazioni pubbliche e gli enti aggiudicatori, con differimento al 18 aprile 2020 per le amministrazioni sub-centrali e quindi per quelle locali che non costituiscono autorità governative centrali. Quindi le Pa dovranno accettare seppur in due tempi i file fattura inviati da altri Paesi unionali.

Il divieto a rifiutare fatture ricevute nei formati previsti opera sempre per tutti gli appalti pubblici...